San Polo e Santa Croce

La maggior parte di cose da vedere a Venezia si concentra in questi due quartieri confinati, nel cuore geografico della città, cresciuto attorno al nucleo antico di Rialto dove si erano stabiliti i primi abitanti. Qui chiese grandiose, monumenti celebri e palazzi mozzafiato sono tutti impregnati di storia. Assolutamente da non perdere Santa Maria Gloriosa dei Frari, la Scuola Grande di San Rocco, dove Tintoretto dimostrò il suo genio in sontuose tele, e il brulicare mattutino del mercato di Rialto. Nei Campi di San Polo e San Giacomo dell’Orio si trovano molti caffè e panchine dove concedere ai piedi stanchi il meritato riposo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...