Cà Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna

20130305_154420

La Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Ca’Pesaro, situata nel sestriere di Santa Croce, sorge nel XVII secolo per volontà della nobile e ricca famiglia Pesaro, commissionato a Baldassare Longhena ( a cui si deve Cà Rezzonico e la Chiesa della Salute), che ne fa uno dei capolavori dell’architettura civile barocca veneziana. I lavori iniziarono nel 1659, purtroppo però alla morte di Longhena nel 1682, il palazzo è ancora incompiuto. La famiglia Pesaro, quindi affidò il completamento a Gian Antonio Gaspari che lo portò a termine nel 1710 rispettando l’antico schema architettonico.

Cà Pesaro, ospita importanti collezioni di dipinti e sculture dell’800-900, tra cui: Klimt, Chagall , Kandinsky, Klee, da Matisse, Moore, oltre a una notevole selezione di lavori di artisti italiani. Nel 1902 Cà Pesaro viene designata dal Comune di Venezia sede permanente della Galleria Internazionale d’Arte Moderna. L’edificio si arricchisce sempre di più di pregevoli pezzi d’arte tramite acquisti e donazioni.

All’inizio fino agli anni ’50 solo opere acquistate dal Comune alle Biennali Veneziane per dare risalto all’arte europea mentre in seguito dagli anni ’60 in poi si tende ad acquisire tesori artistici per favorire l’arte internazionale. Tutte queste azioni di carattere culturale contribuiscono a rendere oggi Cà Pesaro come centro propulsore di rinnovamento dell’arte.

Da non dimenticare, situato all’ultimo piano del Palazzo, Il Museo d’Arte Orientale. Per informazioni relative al Museo d’Arte Orientale, visitate il sito: www.polomuseale.venezia.beniculturali.it >>>

Visitando il sito: http://capesaro.visitmuve.it/category/it/mostre/mostre-in-corso/ sarete sempre aggiornati sulle mostre ed eventi in corso.

Attenzione Gentili Visitatori: nel caso stiate pianificando una visita, vi informiamo che dovrete attendere tutto il mese di maggio. (fino al 31 maggio). Infatti in questo momento la Galleria di Cà Pesaro e il Museo d’Arte Orientale resteranno chiusi al pubblico, a causa di lavori di riallestimento. Restano attivi i servizi della Biblioteca e gli appuntamenti di Live on Art.

Arrivare è facile e comodo: Da Piazzale Roma – Staz. Fs Santa Lucia – Lido di Venezia: Vaporetto LINEA  1 fermata SAN STAE. Per info visitate la nostra sezione Trasporti & Arte oppure il sito www.actv.it .

Ricordate di acquistare i titoli di viaggio necessari per usufruire dei mezzi di trasporto (vaporetti, bus, ecc). Le biglietterie di Actv sono dislocate in modo omogeneo, compresi: Piazzale Roma, Stazione Santa Lucia, e Lido.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...