LA VOGA AL FEMMINILE

La prima informazione sulle regate delle donne risale al 1481 quando una tale gara fu organizzata in onore di Beatrice d’Este, la moglie di Ludovico Sforza, che venne a Venezia per consolidare l’alleanza tra la Serenissima e il ducato di Milano.La vogatrice più famosa fu Maria Boscolo che vinse per ben 44
anni successivi, dal 1740 al 1784; un suo ritratto è conservato al Museo Correr. Le regate femminili furono interrotte alla caduta della Serenissima Repubblica e dopo due tentativi di
ripristinarle nel 1953 e nel 1954, entrambi falliti, furono riproposte dal 1977 e continuano ancora oggi con grande successo.

Regata storica Donne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...