Chiesa di SAN STAE

20130305_154359Armonioso esempio di architettura cristiana la chiesa di San Stae , o Sant’Eustachio, ubicata nel sestriere di Santa Croce a Venezia che fu fondamentale per comprendere la pittura veneziana del ‘700 fin dai suoi inizi.

Una facciata sfarzosa senza che stoni nel complesso, per una chiesa che si affaccia direttamente sul famoso Canal Grande. Colpisce per le sue decorazioni, per il suo significato e per la sua posizione.

San Stae, ospita infatti al centro della chiesa una pietra tombale sepolcro della famiglia Mocenigo, ed è stata decorata da scultori illustri come Giuseppe Torretto, Antonio Tarsia, Pietro Baratta e Antonio Corradini.

Al suo interno sono conservate alcune opere dei più celebri artisti veneziani barocchi di inizio settecento. Vi troviamo dipinti di Sebastiano Ricci, Giambattista Tiepolo, Giovanni Battista Piazzetta, ed è stata progettata da Domenico Rossi.

Furono qui tumulati due dogi: Alvise II Mocenigo nel 1709 sotto la grande lapide al centro della chiesa; e Marco Foscarini nel 1763 nella cappella di famiglia.

Ha una pianta ad unica navata e tre cappelle aperte su ciascun lato. Il presbiterio ha la decorazione pittorica più importante: sul soffitto troviamo infatti una grande tela di Bartolomeo Letterini (Le Virtù e due confratelli della Scuola del Santissimo, 1708), mentre alle pareti, due tele di Giuseppe Angeli (Sacrificio di Melchisedech e Caduta della manna, dopo il 1770).

Ed inoltre possiamo ammirare dodici tele di dimensioni più piccole ma non per questo meno importanti o pregiate, che hanno per soggetto gli Apostoli.

Realizzate grazie al lascito testamentario di Andrea Stazio, morto nel 1722. Spiccano tra queste: Il Martirio di San Bartolomeo (1722), opera giovanile di Giambattista Tiepolo, San Giacomo Maggiore (1717) di Giambattista Piazzetta e San Pietro liberato dal carcere (1717-24) di Sebastiano Ricci. Interessanti anche alcune opere conservate in sacrestia.

INFO UTILI:

Se volete godere di questo gioiello architettonico cristiano non vi resta che recarvici di persona e lasciarvi affascinare dall’insieme!

Raggiungibile a piedi da piazzale Roma, a piedi in circa 15 min, e in vaporetto LINEA 1 ACTV, con fermata SAN STAE. (davanti l’entrata della chiesa)  La comodità di poter visitare questa splendida chiesa, e la possibilità dopo di raggiungere il cuore pulsante di Venezia: Rialto. Infatti Rialto dista solo circa 10 min a piedi o 5 minuti in vaporetto sempre LINEA 1.

Chiesa di San Stae

Campo di San Stae, 1981   30175 Venezia

ORARI:

dal lunedi al sabato dalle 10:00 alle 17:00 / domenica dalle 13:00 alle 17:00. Ingresso a Pagamento

Prezzo intero: €  3   /   ridotto per: Biglietto singolo per scuole € 1.50

(chiusura biglietteria ore 16.45)

Informazioni Aggiuntive:

Per informazioni e prenotazioni:
Chorus – Associazione Chiese di Venezia
San Polo, 2986, 30125 Venezia
tel. 0412750462, fax 0412750494

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...