Casinò di Venezia

Un magnifico inizio per una serata eccitante: un motoscafo speciale della ACTV da piazzale Roma trasporta i clienti lungo il Canal Grande fino all’approdo del bellissimo Palazzo Ca’ Vendramin Calergi, considerato da Francesco Sansovino (storiografo ufficiale della Repubblica Serenissima) come uno dei più importanti del Canal Grande, costituisce una nobile espressione del Rinascimento ed è la sede del Casinò Municipale, per una notte scintillante ai Tavoli o alle Slot machine.

casinò di Venezia

Ca’ Vendramin Calergi , conoscito anche col nome di “Non nobis Domine”, per l’iscrizione trovata dal I° versetto di un Salmo, incisa sotto la finestra del piano terra.  Costituito da un pianterreno, con accesso acqueo dal Canal Grande, dal piano nobile, caratterizzato da un ampio salone centrale e da tre sale minori decorate secondo lo stile rinascimentale e il gusto dei proprietari che si sono succeduti nella gestione del palazzo. Il Casinò di Venezia è uno dei pochi palazzi affacciato sul Canal Grande che possiede uno dei rari giardini con vista e con accesso diretto sulla principale via d’acqua veneziana.
Ricordando RICHARD WAGNER Wagner vi soggiornò per l’ultima e definitiva volta dopo che, anni prima aveva eletto Venezia come il luogo adatto, in quanto spazio fuori dal tempo, dove far tornare alla luce l’ispirazione. Di ritorno da Palermo, nell’aprile del 1882, dopo aver completato la partitura del Parsifal per la seconda edizione del Festival di Bayreuth prevista per l’estate del 1882, subaffitta dal conte Bardi, spesso fuori città, l’intero piano del mezzanino di Ca’ Vendramin Calergi, di cui prende possesso il 16 settembre. Qui vi trascorre l’inverno con la famiglia, fino alla morte, avvenuta il 13 febbraio 1883.
SEDE DEL CASINO’ Alla fine degli anni Trenta nacque il Casinò di Venezia, sulle sabbia dorata del Lido, già concepito come parte vitale di un progetto di ospitalità, divertimento e cultura. Negli anni Cinquanta si aggiunse la sede più signorile in centro storico, sulle nobili rive del Canal Grande, in questo elegante palazzo dalla lunga storia. Il Casinò del Lido ora ha chiuso i battenti e in città rimane solo quello che ha sede a Ca’Vendramin Calergi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...