Il Medico della Peste

Il Medico della Peste è attualmente il nome di una maschera che viene indossata durante il carnevale di Venezia, ma le sue origini non sono così divertenti.

Il Medico della Peste - Ph Ghezzo ClaudioIl medico della peste era infatti l’unico dottore ammesso ad essere a contatto con gli ammalati di questo terribile morbo. Il medico della peste era completamente avvolto da un mantello nero, portava un cappello rotondo (anch’esso nero) e sul suo volto egli indossava la maschera che possiamo vedere nelle immagini. All’interno della maschera il medico della peste metteva delle erbe aromatiche che avevano il compito di purificare l’aria da respirare, mentre al di fuori appoggiava degli occhiali. Il medico della peste poteva toccare gli appestati ed i loro indumenti solo con una lunga bacchetta di legno.

 La figura del medico della peste fu tristemente nota a Venezia durante le epidemie 1347-49, 1575-77 e 1630-31 che costarono la vita a decine di migliaia di persone. Il medico della peste assisteva i contagiati ed i sospetti ammalati che dovevano rimanere in quarantena presso le isole del Lazzaretto Nuovo e del Lazzaretto Vecchio. Tali isole sono localizzate nella Laguna di Venezia e con tutta probabilità esse salvarono la vita al resto della popolazione. Le due isole adibite a lazzaretti erano comandate da un priore laico, al loro interno veniva praticata la fumigazione per cercare di distruggere il morbo della peste e si dava sepoltura su fosse comuni a chi era morto contraendo il contagio. La peste venne finalmente debellata agli inizi del ‘700. Fu allora che durante i carnevali più sfrenati della ormai decadente Serenissima si cominciò ad usare per divertimento questa maschera che era stata adoperata nei secoli precedenti come mezzo di protezione. Tale maschera con il naso lungo è curiosa per la sua forma così simile a quella del becco di una cicogna (o di un tucano). Ricordando le sue origini funeste, ai veneziani fa ancora impressione vedere in giro la maschera del Medico della Peste durante il carnevale. Chi invece non ne conosce la storia, trova questa maschera decisamente bizzarra e fuori dal comune.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...