Recensione Ostaria La Rosa (Pellestrina)

Spiaggia di Pellestrina

Venezia , è una città amata per svariate ragioni: romantica, culturale , fashion, magica e per alcuni versi pacifica. Si, pacifica.

Quando ci si allontana dal caos della città e si viaggia verso le zone più tranquille si arriva a Pellestrina.

Una striscia di terra, dove regna l’assoluta pace, dove le albe e i tramonti scandiscono il tempo, dove il mare culla i pensieri degli abitanti e dei turisti che avendola scoperta da poco ne sono ammaliati.

Qui non manca nulla pur essendo lontana dal concetto di turismo di massa che purtroppo “soffoca” il centro storico di Venezia.

Se decidete di fare una salto a Pellestrina, sicuramente all’arrivo inalerete subito un forte profumo di pesce. La pesca è la risorsa principale di questo paradiso e i ristoranti dell’isola lo sanno benissimo.

Ostaria La Rosa

Ciò che vi consigliamo oggi è un’Ostaria e non Osteria, come sarebbe corretto grammaticalmente denominarla, ma Ostaria, che ha un suono decisamente più vissuto, popolare, dritto al cuore delle persone.

L’Ostaria la Rosa è un concetto di “food” genuino, fresco, naturale, senza artefici; La struttura esterna ha un che di pittoresco e molto allegro nella sua semplicità.

Il menù varia in base al pescato, l’accoglienza è cortese e tutti sono gentilissimi, hanno l’umiltà di chi con poco riesce a dare moltissimo.

Linguine alle bevarasse

E’ possibile mangiare le “schie” con una leggerissima polenta, o una “saltada de peoci”, o

Frittura di Pesce

delle gustose “linguine alle bevarasse” , una delicata frittura,  bussolà del luogo (pane biscotto tipico), e un ottimo “Vino Mosso” che innaffia un pranzo superlativo.

Non ci sono parole per descrivere l’esaltazione dei gusti sul palato, o i profumi inebrianti che riempono le narici appena entrati.

Saltada de Peoci

 

L’unica cosa possibile per rendersi conto di cotanta meraviglia e lasciarsi deliziare il palato, e tutti gli altri sensi.

Di seguito i dati di contatto:

OSTARIA LA ROSA, 656/D, Zennari

30126 PELLESTRINA (VENEZIA)  tel: 3356700688

 

Un proverbio cinese cita: “..Dai un pesce a un uomo e lo nutrirai per un giorno. Insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita…” .

Ecco cosa hanno fatto e fanno tutt’oggi gli uomini a Pellestrina: hanno reso un atto semplice , in qualcosa di unico.

 

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...