BEACH OF FIRE-sabato 29 agosto – Lo spettacolo pirotecnico più lungo al mondo

BEACH ON FIRE è diventato l’evento più atteso dell’estate, capace di richiamare migliaia di spettatori lungo la spiaggia, dal Faro Pagoda di Punta Sabbioni a quello di Cavallino .

Oltre seimila fuochi d’artificio vengono sparati da dodici postazioni in perfetta sincronia lungo i tredici chilometri di arenile del litorale per creare nel cielo una travolgente sequenza di effetti e giochi cromatici.

La particolarità di questo show pirotecnico sta nel fatto che l’accensione dei fuochi avviene in un unico momento, grazie ad unica regia, i fuochi di tutte e dodici le postazioni di sparo partiranno contemporaneamente, creando un effetto ottico che non ha eguali.

” Il Beach on Fire è un evento nato nel 2004 e che da sempre ha riscosso un enorme successo: sembra che i turisti stranieri stessi, ormai fidelizzati a Cavallino Treporti, si diano appuntamento ogni anno nelle nostre spiagge per ammirare questo spettacolo, in cui la spiaggia fa da scenario” spiega l’assessore al Turismo Elisa Scarpa. ” é opportuno continuare a sostenere questa iniziativa, che valorizza l’offerta turistica offrendo uno show ineguagliabile a chiunque ami e scelga questo territorio”.

Le postazioni di lancio sono dislocate lungo l’arenile: via Tirreno, via del Granatiere, Camping Sant’Angelo, Camping Joker, Camping Union Lido, via Berton, Camping Cavallino, Camping Enzo stella Maris, Camping Mediterraneo, Camping dei Fiori, via Retrone, Camping Marina di Venezia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...