Il Bellini

belliniAl calar lento del sole, quando i passi in città sono meno frenetici, la giornata lavorativa volge al termine e il cielo pian pian si scurisce , è l’ora dell’Aperitivo. Unisce giovani e non, e per i veneziani è un rito irrinunciabile: si può scegliere tra Spritz , Prosecco (meglio se millesimato) oppure un Bellini.

Bellini…un nome apparentemente semplice ma per niente banale. Il vero Bellini nasce in terra veneziana, e delizia i palati più variegati.

E’ stato inventato nel 1948 da Giuseppe Cipriani, capo barista dell’Harry’s Bar.

Per via del suo colore rosato vigoroso che ricordò a Cipriani il colore della toga di un santo in un dipinto del pittore Bellini egli nominò il cocktail apputo Bellini. Il drink divenne una specialità stagionale dell’ Harry’s Bar di Venezia, uno dei locali favoriti da Ernest Hemingway, Sinclair Lewis e Orson Welles.

Successivamente divenne molto popolare anche alla sede dell’Harry’s Bar di New York e il motivo è molto semplice: è un cocktail che lascia un retrogusto fruttato ma non eccessivamente dolce in quanto il prosecco ne smorza la dolcezza conferendo quel tocco “strong” che ben si allontana dal classico aperitivo fruttato analcolico. Se poi lo si prova con lo Champagne, allora si parla di Bellini Royale.

Dopo che un imprenditore francese instaurò una rotta commerciale per trasportare polpa di pesche bianche fra le due località, il cocktail divenne un classico perenne.

Se anche voi volete cimentarvi nella preparazione di un Bellini, non preoccupatevi, continuate a leggere il nostro articolo!! Cercheremo di “nutrire” testa e palato, perchè il “gusto” non è solo uno stimolo per le papille gustative ma anche per il cervello!

bellini2Ricetta

2 parti di succo di pesca non zuccherato
4 parti di Champagne freddo o di spumante secco
uno spruzzo di granatina (facoltativo)
Per decorare:
una fettina di pesca

Preparazione

Mescolate tutti gli ingredienti in un calice da vino e servite con una o più fettine di pesche fresche e leggermente mature, e non dimenticate il ghiaccio!

Buon Aperitivo Cari, quasi quasi corro a prepararne un paio!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...