Canaletto, “Capriccio” con i cavalli di San Marco in Piazzetta 1743

CanalettoQuesto dipinto è firmato e datato 1743. Si tratta di una delle opere che Canaletto dipinse su commissione da Joseph Smith. I cavalli sono normalmente posizionati sulla parte centrale rialzata della facciata della cattedrale di San Marco. Canaletto li ha posti sul piazzale, nei pressi di Piazzetta, impostandoli su alti piedistalli.

I cavalli in bronzo dorato di San Marco sono uno dei grandi tesori di Venezia. La loro origine e la data precisa resta una questione di dibattito tra gli studiosi. Sembra che siano stati presi da Costantinopoli quando la città fu saccheggiata dai Veneziani nel 1204.

Nel 1740 i cavalli erano sopra la loggia all’ingresso di San Marco, sono stati rimossi soltanto da questa posizione nel 1798, quando le truppe di Napoleone raggiunsero la città e sono stati poi portati a Parigi, ma ritornarono a Venezia nel 1815.

La disposizione di questi cavalli su un piedistallo è del tutto fittizio, è ‘possibile che si intendesse trasmettere la frustrazione sentita da molti per non essere in grado di studiare i cavalli correttamente sopra la loggia. Ad esempio, lo scultore neoclassico, Antonio Canova (1757-1822), suggerì che essi dovevano essere fissati ai lati dell’ingresso di Palazzo Ducale in modo che potessero essere visti meglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...