Natale a Venezia

Il Natale a Venezia offre quattro tematiche principali: concerti, presepi, shopping e cucina.

 

La stagione inizia l’8 Dicembre in occasione dell’Immacolata Concezione, un grande albero di Natale, illuminato da 20mila luci, spicca in Piazzetta dei Leoncini e completa il clima della festa . Aspettatevi ditrovare tutto chiuso il giorno di Natale, che i Veneziani usano celebrare nella Basilica di San Marco. Il simbolo di Venezia apre ogni anno  le sue porte ai Veneziani per la tradizionale Messa di Mezzanotte, durante la quale una perfetta combinazione di aria frizzante, melodie struggenti, migliaia di candele che riflettono le tessere dorate dei mosaici, aromi di incenso e campane risonanti risalta sullo sfondo della piazza illuminata dalla luna. Il 26 Dicembre, le famiglie festeggiano Santo Stefano fuori casa, ammirando le rappresentazioni della natività nelle Chiese della città o girando per i mercatini di Natale.

Concerti

Che siate dei romanticoni o no, vi segnaliamo i più suggestivi eventi musicali del momento, più o meno tradizionali, dal gospel allo swing, dal jazz al funky, fino allo ska, per trascinarvi nell’atmosfera natalizia della magica Venezia.

I concerti natalizi a Venezia

Lo sentite? Il Natale è già nell’aria. Canzoni che parlano di pace, amore e gioia rimbombano da ogni parte, cantate in inglese, italiano, fino al dialetto veneziano…

 

 

 

 

Mercati e shopping
I mercati natalizi, conosciuti come Mercatini di Natale, si tengono da metà dicembre a metà gennaio nei vari Campi e intorno a Rialto. Il mercato più grande, in Campo Santo Stefano, si riempie di bancarelle che vendono artigianato veneziano di qualità. Alcuni mercati offrono antiquariato, altri alimenti provenienti da tutta Italia. Troverete oggetti per presepi, giocattoli per bambini, borse di velluto, zafferano, cancelleria e merletti di Burano, irresistibili vestiti per bambini, biancheria ricamata a mano, bicchierini per grappa in vetro di Murano finemente colorato, agitatori per cocktail e portafogli in coccodrillo color bronzo il cui prezzo è pensato per spendere lo stipendio di una settimana. Prelibatezze stagionali, bevande e musica arricchiscono l’offerta di questi mercati.

Decorazioni
Piccole luci decorative, ghirlande e alberi di Natale sono presenti solo nelle parti più trafficate della città: le Mercerie, Rialto, San Marco. Ma i veri veneziani cercano i presepi di Natale, in genere in mostra nelle chiese e nei mercati stagionali. Le scene di natività sono un elemento essenziale dello Spirito del Natale veneziano, un appuntamento fisso in ogni chiesa, spesso illuminate e animate. Rappresentazioni elaborate sono in mostra in molti mercati di Natale, alcune con scene ricercate di villaggi che comprendono artigiani, scene domestiche e meraviglie naturali, tutti disposti intorno alla stalla, alla mangiatoia e alla Madonna con il  Bambino. Negli anni passati, La Scuola dei Carmini a Dorsoduro creava una rappresentazione di presepi che riempiva due stanze e variava da scene semplici in argilla e legno a un modello estremamente complesso e delicato in vetro di Murano. Se siete abbastanza fortunati, potrete scorgere un enorme presepe di paglia su una gondola che naviga lungo il canale nel suo percorso verso Rialto.

 

Cucina
Nelle case, le tavole dei veneziani alla Vigilia di Natale abbondano di ricette tradizionali a base di pesce: Risotto coe Bevarasse (risotto alle vongole veneziane), branzino al forno, anguilla, fritto misto di pesce inghirlandato con verdure alla griglia o in umido; Capeeti o ravioli in brodo di cappone; cappone lesso; Musetto (salame bollito). Dolci di stagione come le fette di arancia candita rivestite di cioccolato amaro sono tra i preferiti dai locali, così come le castagne glassate che hanno le dimensioni di una prugna (e costano più di  1 euro l’una). Il panettone o il pandoro con una cucchiaiata di mascarpone completano la tradizione. Queste sono le specialità da cercare nei menu dei ristoranti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...